FINIRA’

Non ho finito.
Sono lento, circospetto, dubbioso a volte, letteralmente sfinito in certe sere come questa.
Penso anche che è meglio poca pubblicità e poco rumore.
Mi chiedo in questi giorni cosa ho da offrire.
Quello che scrivo?
Quello che penso?
Quello che non dico ma si intuisce?
La mia meditata confusione?
Il mio stato generazionale sui generis?
NON HO FINITO, VORREI NON FINISSE MAI.
Finirà.
Gli spazi che cerco hanno un timbro inconfondibile: mi attraversano e ricompongono le mie fibre ad un nuovo avvenire. Sono i latifondi dell’anima.

Le pagine

Può accadere che il cosiddetto progresso, un ventaglio di possibilità più ampio, maggiori disponibilità ( apparenti) nascondano una situazione esattamente opposta?
Le due maggiori piattaforme per bloggin’ da tempo non comunicano tra loro, evidentemente è una scelta commerciale, sciocca, volgare, senza senso. Questa incomunicabilità è alla base della scelta di aprire un clone del mio blog principale, quello storico che galleggia in rete da dieci anni. Ho incrociato centinaia di blogger nel mio cammino, non  tutti con la stessa piacevolezza ma stando così le cose se volessi commentare da questo blog  sulle pagine di un altro pubblicato su Bspt potrei impazzire e viceversa.

La quantità di articoli scritti negli anni precedenti fino al 2014 è molto grande, da allora in poi si è andata progressivamente riducendo, adesso è ridotta al lumicino, credo sia un fatto fisiologico: altri blogger più seri e decisi di me hanno lasciato i loro blog fermi all’ultimo rigo scritto secoli fa, altri ancora hanno deciso di cancellare tutto o ridursi a salotti privati molto esclusivi.
Io farò una cosa diversa: resterò in rete e userò questo blog come raccolta antologica di testi che in realtà coprono un arco di tempo di più di venti anni

PICCOLI SEGRETI   è già tutto scritto e resterà visibile e commentabile. Lo stesso vale per NEXUS.

Il resto, perchè da me c’è sempre un “resto”, lo gestirò a modo mio per divertimento, sperimentazione e altro ancora. E’ una questione privata e personale.