I poeti

Capite? Questo è il motivo di certi link e di certi reblog. C’è sempre un’idea segreta e luccicante dietro questa ragazza, un’altra poesia costante e un desiderio di vita e di luce. Vi arriva? credo di sì.

Interno sera

Mi rendo conto
che questa profondità
più simile alla pazzia,
che alla filosofia,
uno si chieda a cosa serva
e se è vanità, o urgenza.

Mi rendo conto
che questo sentire
così vicino
alle cose della natura,
e alle onde celebrali,
è roba da studiare,
stesi su una chaise longue.

Mi rendo pure conto
che tutta questa storia
di scrivere le cose,
invece che dirle
all’amico davanti a una birra
è roba da gente arruffata,
che parla alla Luna.

Ma il punto è che i poeti,
ci parlano alla Luna
e le chiedono come sta
e glielo dicono,
se la vedono pallida
e non gliene frega un cazzo,
se voi non la trovate bella,
ché quelli sono innamorati
e mica se lo chiedono
che ne pensate voi.

View original post

Annunci

2 pensieri su “I poeti

TUTTI I COMMENTI VENGONO LETTI

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...